Amsterdam 2013

We cannot display this gallery 

Share Button

Un po’ di notizie su amsterdam

AMSTERDAM IN SINTESI

 Amsterdam è la capitale e la maggiore città dei Paesi Bassi, nella provincia dell’Olanda Settentrionale, anche se geograficamente è posta ad una latitudine intermedia all’interno del Paese. Il comune di Amsterdam ha 820 654 residenti (al 6 maggio 2012) di oltre 170 nazionalità, mentre la popolazione che risiede nell’area metropolitana è di circa 2 289 762 persone. L’area al centro della città circondata dai canali del XII secolo è dal 2010 Patrimonio dell’Unesco.

 La città si trova nella Randstad Holland ed è amministrata non solo dal sindaco e dal consiglio comunale centrale (Centraal [Stads]Bestuur) ma è anche divisa in sette distretti cittadini/circoscrizioni chiamati stadsdeel, che hanno i loro propri consigli (Stadsdeelraad). Tutte le decisioni locali sono prese da questi consigli circoscrizionali e solo le più importanti decisioni infrastrutturali sono delegate all’amministrazione principale. Oltre lo stadsdeel centrale della città, chiamato Centrum, la municipalità comprende le seguenti circoscrizioni: Noord, West, Nieuw-West, Zuid, Oost e Zuidoost. Il distretto Zuidoost comprende il quartiere conosciuto come Bijlmer, (vedi anche Disastro di Bijlmer). Amsterdam Noord è separata dal resto della città dalla via d’acqua, il Canale del Mare del Nord. Inoltre esiste un altro stadsdeel, Westpoort, che anche se ufficialmente è uno stadsdeel, nessuno lo considera come tale poiché è pressoché disabitato.

 Amsterdam possiede uno dei maggiori centri rinascimentali di tutta l’Europa. Numerose costruzioni che risalgono al periodo tra il XVI e XVII secolo, conosciuto anche come Età dell’Oro, sono ora considerate monumenti storici e sono collocate intorno ad una serie di canali semicircolari. Questi cingono il vecchio porto che un tempo era affacciato sullo Zuiderzee, oggi separato dal resto del mare aperto e noto col nome di IJsselmeer o lago IJssel. La città è famosa per ospitare il Rijksmuseum (museo statale), il museo Van Gogh, il Concertgebouw, il Rembrandt House Museum, la casa di Anna Frank, il monumento alla memoria degli omosessuali uccisi nei campi di sterminio nazisti ed un enorme numero di biciclette.

 Amsterdam è anche famosa per il suo quartiere a luci rosse, De Wallen, ed i suoi numerosi coffee shops autorizzati alla vendita di marijuana e di derivati della cannabis. La prostituzione è legale nei Paesi Bassi: chi la esercita è considerato un libero professionista ed è tassato come qualsiasi altro imprenditore. La cannabis invece non è legale, bensì tollerata; ciò significa che vendita di una quantità inferiore ai cinque grammi per cliente ed il possesso di quantità fino a trenta grammi non sono perseguite dalla legge.

 L’amministrazione comunale nel 2004, per promuovere l’immagine di Amsterdam nel mondo, ha scelto uno slogan per la città, I AMsterdam (Io sono Amsterdam). Il vecchio slogan era Amsterdam heeft het (Amsterdam ce l’ha).

 Il motto ufficiale della città è Heldhaftig, Vastberaden, Barmhartig (valorosa, decisa, misericordiosa). Le tre croci di Sant’Andrea sulla bandiera sono associate a queste tre parole, benché siano entrate in uso prima del motto.

(fonte Wikipedia)

 

CLIMA AD AMSTERDAM

 Amsterdam ha un clima oceanico (nella classificazione dei climi di Köppen), fortemente influenzato dalla vicinanza al mare del Nord a ovest, con i venti occidentali che soffiano sulla capitale olandese. Gli inverni sono miti. Delle gelate si verificano soprattutto durante i periodi in cui sulla città spirano i venti provenienti da est o da nord-est del continente europeo. Poiché Amsterdam è circondata su tre lati da grandi masse d’acqua, queste, oltre a creare un’isola di calore, mantengono anche di notte una temperatura relativamente mite, che raramente scende sotto i −5 °C. Le estati sono piuttosto calde, ma raramente afose. La media giornaliera delle temperature massime nel mese di agosto è di 22,1 °C. In media le temperature superano i 30 °C soltanto 2,5 giorni all’anno. La temperatura minima raggiunta ad Amsterdam fu −24 °C, mentre quella più alta fu 36,8 °C. Mediamente la città ha 187 giorni di pioggia all’anno. La precipitazione media annua è 915 mm. Gran parte di queste precipitazioni cade sotto forma di pioggia o di brevi rovesci. Le giornate nuvolose e umide sono comuni durante i mesi più freddi, da ottobre a marzo.

CLIMA AMSTERDAM

(fonte Wikipedia)

 

SUGGERIMENTI SU NOSTRA DIRETTA ESPERIENZA

La nostra breve vacanza (28 maggio 2013 – 01 giugno 2013) è stata fatta in compagnia del ns piccolo bimbo che in quel periodo aveva 16 mesi. Bisogna subito dire che la città è a misura di bimbo in termini di ospitalità, collegamenti e luoghi da visitare e se si è fortunati con il clima tutto diventa ancora più semplice.

Siamo arrivati in Olanda volando con TRANSAVIA (volo diretto Napoli-Amsterdam) ad un prezzo davvero ottimo.
L’aeroporto di Schiphol è molto grande ma davvero ben gestito e dallo stesso parte un comodo treno ogni pochi minuti che arriva alla stazione centrale di Amsterdam in poche decine di minuti.
Avendo un bimbo piccolo abbiamo preferito prendere un appartamento piuttosto che una camera in hotel e siamo stati davvero contenti di questa scelta.
L’appartamento era in pieno centro e in struttura tipica del posto. Fornito di tutto il necessario, alle spalle di Piazza DAM (una delle piazze principali della città).
L’appartamento è stato trovato su HouseTrip sito perfetto se cercate appartamenti in tutto il mondo. Raccomandatissimo.
Se cercate un supermercato ad Amsterdam allora potete contare su Albert Heijn, una catena presente ovunque a buon prezzo e ben fornita.
Se avete con voi un Iphone o un Ipad vi consiglio queste 2 App davvero ben fatte ed utilissime per visitare la città: CitiMaps2go & MTrip
Qualche sito per spunti e risorse su Amsterdam? Ecco di seguito quelli che abbiamo utilizzato per il ns. viaggio:
http://www.amsterdam.info/
http://www.iamsterdam.com/

4 Comments

on “Amsterdam 2013
4 Comments on “Amsterdam 2013

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Warning: fsockopen(): php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /home/mhd-01/www.fabiomarza.it/htdocs/wp-content/plugins/sweetcaptcha-revolutionary-free-captcha-service/library/sweetcaptcha.php on line 81

Warning: fsockopen(): unable to connect to www.sweetcaptcha.com:80 (php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known) in /home/mhd-01/www.fabiomarza.it/htdocs/wp-content/plugins/sweetcaptcha-revolutionary-free-captcha-service/library/sweetcaptcha.php on line 81